design

device 0.01

Tavolo con struttura in ferro grezzo. Il piano è costituito da quattro assi da ponte in abete naturale. Nato dall’idea di lavorare con materiali poveri ed industriali, il device 0.01, cerca di coniugare due prodotti dalla natura opposta. Il legno vivo e caldo si scontra con l’essenza inanimata e fredda del ferro grezzo. La forma vuole sottolineare questa differenza: il piano si distingue per la sua forma esile allungata, contrapposta alla presenza forte e stabile dei piedi pesanti in ferro. La struttura si compone di due parallelepipedi su tre lati tamponati che fungono da piedi all’estremità del tavolo. Il piano è innestato a filo nella mensola ricavata all’interno dei piedi. Questa soluzione progettuale permette di avere una continuità formale, che contrasta con il distacco materico, inoltre aggiunge un valore strutturale fungendo da vero e proprio incastro a risolvere la flessione del piano.

progetto di:
filippo cavalli
matteo sclafani

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *